Mi affascina da sempre la possibilità di “fermare in uno scatto" la mia visione di una persona: le sensazioni che mi trasmette, le emozioni del momento. Mi piace l’idea di ritrarre in foto quell’insieme di esperienze, di momenti, di dettagli, di ricordi che compongono un volto.

Credo che questo sia un grande privilegio che ha chi sceglie di fare il fotografo: poter raccontare le persone.

Vuoi "farti raccontare"?

Un ritratto non deve avere un momento specifico per avere valore, non ci deve essere una occasione particolare: il ritratto è il tuo essere naturale, ogni giorno. E' questo che ti rende speciale